COMMENTI

Tutte i luoghi frequentati da persone – virtuali o meno che siano – poggiano le loro basi sulla necessità di rispettare un insieme di norme condivise per regolare il comportamento degli utenti e assicurarne la serenità. Nel nostro caso, le regole che seguono non richiedono altro che buona educazione e buon senso, cosa che riteniamo non manchi a nessuno degli utenti del nostro blog.

Non sono accettati commenti FUORI TEMA con il post ove sono stati inseriti. Pertanto i commenti “non attinenti” con il post nel quale vengono inseriti VERRANNO CANCELLATI. E’ vietato offendere, insultare, ingiuriare, bestemmiare. Non si lanciano accuse, non si lanciano minacce, non si scende nel personale, non si calunnia nessuno. Chi ha accuse da fare vada in tribunale o si rivolga alle attività giudiziarie preposte. La “non osservanza” di questa come delle altre regole porta come conseguenza la cancellazione di commenti che la redazione a suo insindacabile giudizio ritiene “non congrui”.

Gli utenti sono invitati ad usare un linguaggio il più possibile preciso e chiaro. Purtroppo a volte la tastiera fa brutti scherzi e non sempre si capisce quando uno è ironico, e una battuta scherzosa fa presto a degenerare in un flame (polemica). Prima di inviare il vostro messaggio, rileggetelo e cercate di evitare frasi o parole che potrebbero ingenerare confusione o doppi sensi.

La polemica non è consentita. E’ consentita invece la discussione.

Lo staff chiuderà e/o cancellerà i commenti quando lo riterrà opportuno.

L’indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso come già detto si raccomanda la buona educazione. Se non si è d’accordo su queste “indicazioni” invitiamo a evitare l’uso dei commenti.

Note specifiche per i commenti sui SOCIAL: clicca qui