Michele Santoro - Archivio GirWebTV

“Chiedo le dimissioni del Sindaco di Grottaglie perché è l’unico che può veramente fermare la discarica e può farlo attraverso un’ordinanza”, è la risposta del Consigliere Comunale Michele Santoro a margine della conferenza stampa di questa mattina del Presidente della Provincia Tamburanno, chiamato in causa ieri da Ciro D’Alò sul documento della Commissione Tecnica.

“Sulle accuse fatte dal Sindaco, relative al ritardo della pubblicazione del parere tecnico sono costretto a precisare che, come lo stesso D’Alò dovrebbe sapere, trattasi di un documento facente parte di un atto endoprocedimentale, per cui la pubblicazione non è dovuta”, aggiunge Santoro.

“Non ci sono state invece le sue contro deduzioni cosi come previsto nell’ex 10bis”, aggiunge Santoro.

“Io e tutto il centrodestra ribadiamo la contrarietà assoluta all’ampliamento della Discarica. Abbiamo sempre votato contro la discarica. Mi preme ricordare che questa Discarica è stata votata dal centrosinistra nel 1996”, chiude Santoro.