“Gli agenti del Commissariato di Grottaglie hanno tratto in arresto un giovane albanese di 20 anni autore di uno scippo.

I poliziotti intorno alle 10,00 di ieri mattina, nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio,  percorrendo la centralissima via Madonna di Pompei sono stati  contattati da un’anziana donna che pochi istanti prima, appena uscita dal supermercato, era stata vittima di uno scippo ad opera di un giovane.

La donna ha raccontato agli agenti che  era stata strattonata dallo scippatore che le aveva sottratto il borsello, per poi dileguarsi a piedi nelle vie limitrofe.

Grazie anche alle indicazioni di alcuni testimoni presenti, i poliziotti hanno individuato subito il giovane, peraltro già a loro conosciuto per analoghi precedenti e lo hanno rintracciato e bloccato  dopo qualche minuto. Accompagnato negli uffici del Commissariato  il 20enne messo davanti all’evidenza dei fatti non ha potuto far  altro che ammettere le sue responsabilità. Dopo le formalità di rito è stato così tratto in arresto”.