Parata festa San Patrizio

In una società cosmopolita come quella attuale non è inusuale assumere usanze e tradizioni appartenenti ad altri paesi e farli propri, condividendo in una sorta di globalizzazione sociale tutto ciò che di bello e caratteristico una cultura anche molto distante dalla nostra possa offrire.

E’ già successo con la festa di Halloween che fino ad alcuni anni fa veniva festeggiata solo nei paesi della sfera anglosassone ma che oggi viene festeggiata qui da noi come un appuntamento ormai fisso ed atteso. La stessa cosa sta avvenendo anche per altri appuntamenti che pur avendo una origine circoscritta si stanno diffondendo ormai in tutto il mondo per la loro tradizionale peculiarità e bellezza. E’ questo il caso della Festa di San Patrizio che si celebra in tutto il mondo il 17 marzo giorno in cui ricorre appunto la morte del Santo Patrono d’ Irlanda.

Il giorno della Festa di San Patrizio noto anche come Paddy’s Day viene festeggiato non solo nella Repubblica d’ Irlanda dove è appunto Festa Nazionale ma ormai in tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Canada, dal Sud America all’ Oceania fino a tutto il Vecchio Continente. La caratteristica di questa festa è che viene messo in risalto tutto ciò che ha a che fare con l’ Irlanda. In molte città la gente scende in strada tutta vestita di verde, colore che ricorda appunto l’ Irlanda. Si fanno delle vere e proprie sfilate con gente vestita con varie tonalità di verde. La sfilata più grande non si fa a Dublino ma a New York dove c’è una folta rappresentanza di origine irlandese. A Chicago, il fiume omonimo viene addirittura colorato di verde. I festeggiamenti comunque si svolgono in moltissime città anche in assenza di elementi di origine irlandese. Oltre a vestirsi di verde la gente porta in mano o nel taschino l’ ormai caratteristico trifoglio anch’ esso di colore verde.

Il trifoglio sta a testimoniare infatti il giorno in cui San Patrizio spiegò agli irlandesi la Santa Trinità. Oltre ai canti, le maschere e le sfilate, una caratteristica del Paddy’s Day è il bere della buona birra irlandese ed in particolar modo la più famosa delle dry-stout dell’ isola verde che è la Guinness. Le “scure” d’ Irlanda per il loro sapore “tostato” come anche la Murphy’s e la Beamish non sono tanto gradite qui da noi dove preferiamo una più tranquilla Lager.

Nella nostra Grottaglie, sicuramente chi per un passato universitario o chi per lavoro c’è chi ha avuto ed avrà modo di festeggiare questa festa magari vestendosi di verde ed indossando l’ immancabile “shamrock” il trifoglio simbolo della festa. Vi auguriamo pertanto un Happy Paddy’s Day!