Ci avete mai fatto caso, passando per via Di Palma?
Fedele al vecchio principio che ogni muro ha la sua storia…

Nel 1910 vide la luce un prezioso libretto di quell’uomo di cultura che fu Don Giuseppe Petraroli (1874-1953), Arciprete della Chiesa Matrice, e dal titolo:” Origine e vicende della Cappella del SS. Sacramento in Collegiata restaurata e riaperta al culto il 20 Marzo 1910 in Grottaglie per cura dell’Arciprete D. Giuseppe Petraroli”.

Secondo l’autore, la Confraternita risaliva al 1550 e nel 1583 furono aggiunte delle statue.Con alterne vicende e rimaneggiamenti delle strutture portanti, si giunse all’inizio del secolo XX quando l’edificio venne di nuovo riaperto al culto e fu abbellito con altri manufatti.
Come il nome stesso dice, veniva curata e solennizzata in particolare la devozione verso il sacramento dell’Eucarestia,specie nel giorno del Corpus Domini.La cappella del Sacramento della Chiesa Matrice, nel ‘700, fu edificata ed abbellita a spese della congrega.

Una triste data è quella del 4 marzo 2004, quando ci fu il crollo della vecchia sede della Congrega a causa di un “cedimento strutturale” :in quel giorno vennero meno, con le macerie, anche pezzi di storia locale.

(Foto de Vincentis)