Da domani mattina ogni famiglia ove è presente un over65 riceverà, gratuitamente e direttamente a casa, una mascherina dal Comune di Grottaglie. A comunicarlo è il primo cittadino sui social.

Perché la distribuzione parte solo ora

Le mascherine che saranno distribuite sono state donate dall’associazione Medici per San Ciro. Una doppia donazione che si sta concretizzando con l’effettiva consegna al Comune a partire da questi ultimi giorni.

“Dopo un monitoraggio iniziale ci siamo resi conto che la prima donazione di 3000 mascherine non era sufficiente per completare la dotazione agli over65. L’associazione non si è tirata indietro, dimostrando ancora una volta di essere un riferimento certo per la città e le istituzioni. È un gesto solidale, per noi significativo in quanto viene incontro ad alcune esigenze impellenti della comunità“. Ha informato D’Alò.

Come verranno distribuite

“Verranno consegnate direttamente a casa dei cittadini over65 nella misura di 1 mascherina per famiglia in quanto vale sempre la regola che, ad uscire da casa per comprovate esigenze di necessità, sia sempre un componente a famiglia.” Informa il sindaco.

Che tipo di mascherine

“Le mascherine sono riutilizzabili e lavabili, pertanto potranno essere utilizzate dai diversi componenti della famiglia, dopo l’igienizzazione”. Aggiunge il sindaco.

Come sono stati individuati i beneficiari

I nominativi e gli indirizzi sono stati forniti dall’ufficio anagrafe.

Come avverrà la consegna

Sarà seguito l’ordine alfabetico per un totale di 5106 mascherine.

Quando e Chi consegnerà le mascherine

A partire da domani le mascherine saranno distribuite dai volontari del Soccorso Alpino e Speleologico e dalla Protezione Civile per conto del Comune di Grottaglie. 

L’annuncio del sindaco sui social