Sono stati trasferiti oggi i primi otto pazienti Covid, in base alla condizione clinica e alla
valutazione di laboratorio, dall’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto all’ospedale
“Marianna Giannuzzi” di Manduria.

Il trasporto è avvenuto, come sempre, con le procedure di protezione previste in ambulanze dedicate con personale sanitario a bordo. Alle fasi organizzative e di trasferimento era presente, al “Giannuzzi”, il Direttore Generale dell’ASL Taranto, Avv. Stefano Rossi, il quale ha analizzato con i medici presenti i prossimi processi organizzativi e interventi sanitari da avviare nei prossimi giorni.

«In questa fase di incremento esponenziale di casi di contagio Covid – chiarisce Rossi – non
possiamo tentennare o distrarci da altre situazioni esterne. Dobbiamo essere pronti a
rispondere nel migliore dei modi a un eventuale peggioramento della pandemia, e anche per questo è opportuna la collaborazione di tutti gli attori del territorio, nell’interesse esclusivo dei cittadini».