Il Natale più lungo d’Europa è quello tarantino.

L’Amministrazione comunale ha creato un cartellone con oltre 130 eventi che animeranno la città fino all’8 gennaio. Quarantotto giorni di eventi che spaziano tra cultura, intrattenimento, musica, senza tralasciare le tradizioni e la solidarietà.

Ogni giorno tanti eventi dedicati ai piccoli, alle famiglie ma non solo. C’è ne per tutti.

Su GirEventi.it è possible consultare il calendario completo giorno per giorno e vivere ogni evento che sta animando la città dei due mari.

Una pista di pattinaggio in pieno centro. Due presepi viventi in città vecchia. C’è persino il Villaggio di Babbo Natale sul Mare.

Non mancherà la musica con circa 20 concerti organizzati in differenti location e che spaziano tra esibizioni bandistiche, cori Gospel ed esibizioni a tema Natalizio.

Di spicco il live ad otto voci e pianoforte del jazzista Mario Rosini ed il Duni Jazz Choir, il 16 dicembre in Piazza Garibaldi, il concerto del Gipsy Christmas Trio, di Salvatore Russo, il 30 Dicembre in Piazza Garibaldi, ed il Concerto “Christmas Gospel” dell’Orchesta Magna Grecia, il 22 Dicembre in Piazza Immacolata.

La Pista di Pattinaggio sarà attiva per tutte le Feste, tutti i giorni dalle 10.00 alle 23.00. Il costo è di 8€ a persona per un’ora e di 5€ per mezz’ora. La mattina per scuole e associazioni il ticket è ridotto a 5€ e 3€.

Bus gratis nei week end. Un’iniziativa voluta da Comune e Amat per migliorare la vivibilità della città in un periodo di festa, durante il quale il richiamo turistico è accentuato e le strade cittadine sono più affollate. L’iniziativa mira a disincentivare il traffico privato, e le conseguenti emissioni in atmosfera con relativo alleggerimento dell’inquinamento dell’aria, e, dall’altro, ad aumentare l’indice di rotazione nelle strisce blu e, di conseguenza, la loro utilizzabilità.

Il Natale tarantino è organizzato dal Comune di Taranto, dalla rete di associazioni di volontariato, promozione sociale e culturale della città e dalle associazioni Anf, Confartigiani Taranto, Cna, Claai, Coldiretti Taranto, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Unisic, con la sponsorizzazione di Asi ed Auchan.