Pubblicità in concessione a Google

Girolamo Sammarco ed il convento dei Minimi a Grottaglie

Girolamo Sammarco è stato il fondatore del convento di S. Francesco di Paola nella nostra Grottaglie e proveniva da una famiglia abbiente locale. L’anno di...

Scopriamo via Giambattista Coccioli nel centro storico di Grottaglie

Ecco una caratteristica via a Grottaglie: in un suo punto più stretto misura circa mt.1.30. Ci si immette o da via Umberto I o...

Salvatore Perduno, 57 anni fa moriva il sindaco di Grottaglie, Donatelli: “Simbolo carismatico delle...

Francesco Donatelli, già assessore e vice sindaco della città di Grottaglie, oggi consigliere comunale, ricorda, con un post sui social, la figura di Salvatore...

Lo storico Palazzo Scardino nel cuore del centro storico di Grottaglie

Ecco il bellissimo palazzo Scardino,coi suoi archi, le sue lesene,le sue paraste ,il suo balcone centrale con la ringhiera di spagnolesca memoria ed il...

Tesori a Grottaglie: lo sposalizio di Santa Caterina d’Alessandria

Come omaggio personale a quella che fu (purtroppo, posso dire così, ormai) la presenza dei Gesuiti a Grottaglie (a cui sono legati molti miei...

Elogio del dialetto…

Io appartengo a quella generazione a cui è stato vietato di parlare in dialetto, sia nella scuola, che in casa e nelle relazioni sociali:...

Il “Cappellone” di San Ciro a Grottaglie

Eccolo di fronte, nella Chiesa Matrice di Grottaglie, sormontato dalla splendida cupola: forme plastiche e architettoniche che ti avvolgono nelle loro spirali, linee ricurve...

Santa Liberata, dalla Lombardia al Salento il culto della patrona delle partorienti

La Chiesa cattolica celebra oggi, 19 gennaio, la ricorrenza della memoria di Santa Liberata da Como religiosa italiana che fu monaca benedettina ed è...

Alla scoperta della Cappella SS. Sacramento della Chiesa matrice a Grottaglie

Con la conoscenza del territorio, dei cambiamenti storici sopravvenuti, dei tesori storici, artistici e religiosi, si deve stimolare il nostro senso di appartenenza alla...

Quando a Grottaglie c’erano zero divertimenti e poche lire…

La mia “vecchia” radio di famiglia, Geloso G26,anno 1953: più che un elettrodomestico è un mobile, con sopra il centrino, le statuine di conchiglie,...
error: Content is protected !!