PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«L’unità di intenti per ciò che riguarda la Uilm, affinchè si raggiungo celermente gli obiettivi comuni, è un valore che si ricerca quotidianamente e non quando fa più comodo.» E’ quanto affermano in un comunicato le RSU UILM della Alenia Aermacchi di Grottaglie

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«In questo ultimo periodo – prosegue la nota sindacale – abbiamo avviato un percorso unitario con le altre organizzazioni sindacali, percorso faticoso ma necessario in questo momento al fine di portare dei risultati positivi alle maestranze. Ad oggi constatiamo come la FIOM non abbia alcun interessa a perseguire una strada comune ma sceglie quella più semplice della propaganda fine a se stessa. Nonostante da giorni (vedi comunicato Uilm con richiesta di assemblee unitarie dell’11 dicembre) si sta interloquendo con tutte le organizzazioni sindacali per individuare una data utile per svolgere le assemblee unitarie, ad oggi prendiamo atto di un vile comportamento denigratorio nei nostri confronti. Quali sono i motivi per cui la FIOM deve rompere un percorso unitario gettando fango verso le altre organizzazioni sindacali? L’indicazione “di scuderia” di scioperare a tutti costi può davvero distruggere un’unità ritrovata con fatica e privare i lavoratori delle assemblee unitarie?
Nel rispetto della tempistica del CCNL per richiedere l’assemblea con i lavoratori, ed in ottemperanza alle trattative in atto a livello nazionale (Finmeccanica e CCNL), la UILM indirà per il giorno 28 Dicembre e 29 Dicembre le assemblee con i lavoratori .

Al rientro dei lavoratori dell’area Clean Room – conclude la nota delle RSU UILM della Alenia Aermacchi di Grottaglie, nella prima data utile da definirsi, si terrà un’altra assemblea per tutti i lavoratori affinchè l’intera popolazione aziendale sia aggiornata sulle questioni aziendali e sulle trattative nazionali ancora in corso

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802