Il Comune di Grottaglie, in qualità di capofila dei Comuni facenti parte dell’Ambito Territoriale Sociale TA/6, ha pubblicato il Bando di Gara relativo all’affidamento del servizio di integrazione scolastica e sociale extrascolastica per gli alunni diversamente abili delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado statali, per un importo complessivo relativo all’entità dell’appalto pari ad € 528.846, con i fondi rivenienti dalla programmazione del 3° Piano Sociale di Zona 2014-2016.

Il servizio di affidamento riguarda le prestazioni di assistenza specialistica rivolta, appunto, agli alunni diversamente abili con l’obiettivo di garantire agli utenti un livello assistenziale tale da ridurre al minimo le diseguaglianze psico-motorie sia all’interno del contesto scolastico che in quello che riguarda la vita di tutti i giorni. L’appalto avrà la durata di due anni e la scadenza del Bando è fissata il 27.1.2016.

Con la pubblicazione del Bando – ha dichiarato l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Grottaglie, Aurelio Marangella – l’Ufficio di Piano è in grado di garantire livelli di assistenza specialistica sia per l’anno scolastico in corso che per quello successivo, con la possibilità di rinnovare il contratto alla Ditta aggiudicatrice anche per l’anno scolastico 2017-2018. Abbiamo lavorato duramente per arrivare a questo importante risultato con l’intento di uniformare e migliorare qualitativamente un servizio che attualmente viene espletato autonomamente e singolarmente dai 10 Comuni dell’Ambito con non poche difficoltà”.