I lettori scelgono il blog di Gir per seguire e restare informati su ciò che avviene a Grottaglie, nel resto della Provincia di Taranto e nei paesi e nelle città vicine. E’ questo il dato che emerge dall’ultimo monitoraggio relativo agli accessi.

Numeri da capogiro per il sito internet di Grottaglieinrete, divenuto il punto di riferimento per la diffusione di informazioni durante i giorni dell’allerta meteo.

Il 12 novembre scorso accertati i rumors relativi alla tromba d’aria che si era abbattuta sulle campagne e sulle zone periferiche della città e ricevuti numerosi riscontri e richieste di aiuto nella comunicazione capillare dell’evento, la redazione ha diffuso in modo immediato immagini e video sullo stato dei luoghi dopo il passaggio del violento fenomeno naturale.

Nelle confusionarie ore seguenti il disastro Gir ha diffuso in modo chiaro ed immediato le comunicazioni ufficiali allo scopo di informare tutti i cittadini di Grottaglie e quelli dei paesi vicini.

Oltre 42.500 lettori si sono riversati sulle pagine del nostro blog per avere contezza della situazione in atto, consultando le pagine dal computer o dallo smartphone, dai tablet e dalle smartTV.

Oltre 5.000 le condivisioni sui social.

Ancora una volta Gir Grottaglieinrete si conferma punto di riferimento per la comunicazione e la diffusione totale ed i dati registrati ne sono un esempio.

Le visite su Gir sono monitorate da Shinystats Pro organo certificato da Audiweb (il servizio auditel per i siti web) organismo ”super partes” che rileva i dati di audience di internet in Italia, offrendo al mercato dati obiettivi, di carattere quantitativo e qualitativo, sulla fruizione del mezzo.

Un ringraziamento speciale a chi ha sottoscritto un contratto pubblicitario: ha ben recepito l’importanza di essere presenti su Gir Grottaglieinrete attraverso gli spazi promozionali a disposizione.

record-accessi-12-novembre-2014_3

record-accessi-12-novembre-2014_2