PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

L’ Acquedotto Pugliese comunica agli utenti che per effettuare lavori urgenti di riparazione di una perdita idrica sul vettore del Pertusillo, deve ridurre temporaneamente la normale erogazione idrica ai residenti di numerosi centri abitati della provincia di Taranto e Brindisi, tra cui Grottaglie, Avetrana, Carosino, Faggiano, Leporano, Lizzano, Manduria, Maruggio, Montemesola, Monteparano, Pulsano, Roccaforzata, San Giorgio Jonico, Sava, Torricella, Cellino S. Marco, Erchie, Latiano, Mesagne, Oria, Sandonaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, Torchiarolo, Torre S. Susanna.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Per consentire l’esecuzione dei lavori – evidenzia il comunicato di Acquedotto Pugliese – sarà necessario ridurre temporaneamente la normale pressione di erogazione idrica il 20-21-22-23 maggio 2014. La riduzione di pressione avrà la durata di circa 63 ore, a partire dalle ore 14.00 di martedì 20 con ripristino alle ore 05,00 di venerdì 23 maggio. Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Al fine di ridurre i disagi, gli utenti sono quindi invitati a dotarsi delle scorte idriche necessarie per soddisfare i bisogni essenziali.

Acquedotto Pugliese – conclude il comunicato – raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Per informazioni chi utenti possono contattare Acquedotto Pugliese al numero verde 800.735.735, attraverso il sito internet www.aqp.it (sezione “Che acqua fa?”), tramite Twitter, account @AcquedottoP

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802