«La violenta aggressione subita dai giocatori del Taranto Calcio ad opera di una trentina di facinorosi incappucciati mostra il lato peggiore dello sport, o meglio di ciò che sport non è più.»  lo dichiara l’onorevole Vincenza Labriola del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati.

«Nel rivolgere la mia piena solidarietà alla squadra, alla sua dirigenza e all’allenatore – prosegue la parlamentare ionica, auspico che i tifosi per bene, che rappresentano la stragrande maggioranza del totale, condannino senza se e senza ma un’azione brutale. Sono certa che le forze di polizia, già al lavoro, faranno quanto possibile per assicurare i responsabili alla giustizia»