“Rio è sparito alcuni giorni fa, il 6 ottobre, erano le 9.30 quando si sono perse le sue tracce. Si trovava tra via Paganini, Via Marconi e Via Ferraris a Grottaglie.”

E’ quanto scrive Enza, una nostra affezionata lettrice, per chiedere a Gir ampia visibilità sul blog e sui canali ad esso collegati per la ricerca del suo amatissimo gatto, scomparso da diverse ore.  “E’ un gatto che è abituato a stare dentro casa e le poche volte che è uscito dal portone si è mantenuto sempre sotto le auto parcheggiate. Lui ha 6 anni, è un simil persiano, pelo grigio lungo e particolarità la macchia bianca sotto il collo. E’ un gatto curioso, ed ogni volta che si apriva quel portone era pronto ad uscire. In 6 anni siamo stati molto attenti ed ogni volta siamo riusciti a farlo rientrare subito. Ma il giorno della sua scomparsa, mio nonno tornava a casa con l’ambulanza dopo essere stato in ospedale e ci ha trovati un po distratti. E’ successo tutto molto velocemente, massimo 10 minuti di distrazione, e molto rapidamente ci siamo attivati per ritrovarlo, ma sembra come se si è volatilizzato. Abbiamo girato buona parte del paese, ma nessuna traccia. Molti amici si sono attivati, anche il servizio veterinario dell’ASL, ma nulla. Inizio a pensare che qualcuno l’ha preso perchéè magari ha pensato che si era perso…E’ un gatto che non passa inosservato. Chissà forse qualcuno che usciva dalla Farmacia di Via Marconi o dallo studio Medico??? E’ inutile dirvi che per me è molto importante facendo parte della mia vita da tanti anni. Tanti aneddoti potrei raccontare. I vicini di casa e soprattutto i bambini lo conoscono tutti perché dal balcone interagiva con tutti con i suoi miagolii. Un “gatto-cane” come lo definisco io e tutti quelli che lo conoscono, per il suo carattere e per il suo modo di fare. Rio è il diminuitivo di Deside-RIO e mi piacerà raccontare la sua storia a chi mi aiuterà a trovarlo. Grazie a tutti. Enza”.

rio-enza-gatto-3Questo il suo messaggio. Chi vedesse Rio o chi pensa di averlo intravisto può contattare Enza al  347-0686264,  a qualsiasi orario. Siamo speranzosi che qualcuno abbia soccorso il piccolo Rio e magari si sta chiedendo chi sia il suo padrone. Bene… ora lo sapete. Dal blog di Gir parte questo tam tam mediatico che sicuramente riporterà la luce negli occhi della nostra lettrice.

Forza ragazzi: aspettiamo le vostre segnalazioni e se non lo avete visto aiutateci a condividere questo post, qualcuno potrebbe leggerlo e ridare Rio ai suoi affetti.

rio-enza-gatto-2