Carlo Caprino incontra l’allenatore e il padre del giovane campione grottagliese prematuramente scomparso. Un ricordo di uno sportivo esemplare al quale l’Amministrazione ha dedicato il Palasport.