“È stata segnalata la presenza di un animale di grossa taglia, presumibilmente una pantera, libera nella zona della nostra selva.”

E’ quanto comunica sui social il primo cittadino di Ostuni in merito ad una allerta pantera.

”Il commissariato di Pubblica sicurezza ha confermato la presenza di tracce di un grosso animale e, purtroppo, alcuni cani sono stati ritrovati morti, probabilmente sbranati dal grosso felino.”

Segnala il sindaco del comune brindisino.

”Prestate attenzione e evitate di fare attività fisica all’aperto nella zona segnalata”.

E’ quanto invita il sindaco di Ostuni.

Sui social in molti si chiedono se questo avvistamento possa esser legato all’allerta pantera di Foggia di alcuni mesi fa.