acqua-rubinetto

A partire da domani, 1 aprile, l’Acquedotto Pugliese SpA è il soggetto Gestore Unico del Servizio Idrico Integrato, così come stabilito dal D. Lgs. 152/2006.

Le infrastrutture idriche e fognarie di proprietà degli Enti Locali, ai sensi del citato D.lgs., sono affidate in concessione d’uso gratuita, per tutta la durata della gestione, al gestore del servizio idrico integrato. Già nel febbraio scorso AQP in accordo con il Comune di Grottaglie ha affidato a propri tecnici l’incarico di effettuare le verifiche tecnico funzionali dei tronchi di fognatura nera e impianti di sollevamento gestiti dal Comune e pervenendo alla determinazione della consistenza reale della rete di fognatura da assumere in gestione.

Nella giornata di ieri, 30 marzo, dirigenti di AQP con il Sindaco di Grottaglie, Ciro Alabrese, hanno sottoscritto, giusta delibera di Giunta Comunale n. 119 del 26.3.2015, una convenzione con la quale viene sancito il passaggio definitivo dal Comune di Grottaglie all’ Acquedotto Pugliese della gestione del servizio di fognatura nera riguardante i tronchi di fogna, allacci di utenza con i relativi contratti di forniture elettriche e di quant’altro necessario alla loro gestione.
Inoltre, nella convenzione sottoscritta tra le parti, AQP provvederà ad inserire nella programmazione degli interventi di manutenzione straordinaria dei prossimi due anni l’esecuzione di tutti gli interventi necessari alla eliminazione delle criticità attualmente presenti sulla rete oggetto di trasferimento.

Pertanto, a partire da domani i cittadini di Grottaglie per qualsiasi evenienza legata al servizio di fognatura dovranno rivolgersi unicamente ad AQP tramite il numero verde 800 73 57 35.