La Giunta Comunale guidata dal Sindaco Ciro D’Alò ha deliberato un atto di indirizzo verso l’istituzione di un’area pedonale, dopo l’installazione della necessaria segnaletica stradale attraverso l’adozione di ordinanza attuativa, coincidenti in una zona compresa con le seguenti vie: Via Crispi, Via Caravaggio, Salita Camini, S. Sofia, Via Pellari, Via La Pesa (tratto compreso tra scalinata e via Crispi).

I varchi d’accesso in prima istanza saranno chiusi con paletti estraibili e successivamente da un sistema automatizzato e continuo che prevede n° 3 varchi. Si procederà quindi al riordino viabilistico dell’intero quartiere da stabilire con apposita ordinanza a cura del Comando di Polizia Locale.

Sarà consentito il transito nell’area pedonale ai mezzi di soccorso muniti degli appositi allestimenti, ai mezzi delle forze di Polizia, ai mezzi a disposizione degli invalidi muniti di apposito contrassegno con l’invalido a bordo, ai mezzi riconducibili alle attività artigianali e commerciali(resta da quantificarne il numero per impresa), previa richiesta e successivo rilascio di apposita autorizzazione da apporre sul parabrezza del mezzo, rilasciata dal Comando di Polizia Locale.

L’impianto automatizzato sarà utilizzato per la rilevazione delle immagini riguardanti il luogo, il tempo e l’identificazione dei veicoli che accedono nell’area pedonale anche ai fini della rilevazione di infrazioni e relativa procedura sanzionatoria nel rispetto della normativa vigente, e sarà gestita direttamente dal Comando della Polizia Locale. Tale strumentazione automatizzata sarà preceduto da un periodo di sperimentazione pari a gg. 7 dalla istituzione dell’area pedonale automatizzata.