Nella tarda mattinata di ieri, gli Agenti della Sezione Falchi della Squadra Mobile, a seguito di una segnalazione giunta al “113”, sono intervenuti presso un locale della Facoltà di Economia, sita in via Lago Maggiore, dove era stata notata la presenza di uno zaino sospetto.

Giunti all’interno della stanza segnalata gli Agenti hanno trovato lo zaino oggetto della segnalazione, al cui interno hanno rinvenuto una pistola cal.38, modello Cobra, con due cartucce dello stesso calibro, nonché un bossolo per pistola cal.32.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e sono in corso indagini per fare luce sull’episodio.