Arte e fantasia, in mostra a Grottaglie i tanti aspetti del Cadeau natalizio

Una mostra che ha messo in evidenza la loro straordinaria fantasia e la capacità di spaziare nelle infinite possibilità che offrono materiali solo apparentemente “poveri”, che invece racchiudono nella loro semplicità infinite possibilità di evoluzione e trasformazione.

6204
Pubblicità in concessione a Google

Quattro donne accomunate dalla passione per l’arte e per la capacità di realizzare oggetti unici ed affascinanti. Sono Grazia Annicchiarico, Imma Galeone, Annamaria Gerlone e Maria Galeone le creative che hanno esposto nei giorni scorsi le loro opere in una mostra collettiva.

Pubblicità in concessione a Google

Una mostra che ha messo in evidenza la loro straordinaria fantasia e la capacità di spaziare nelle infinite possibilità che offrono materiali solo apparentemente “poveri”, che invece racchiudono nella loro semplicità infinite possibilità di evoluzione e trasformazione. Mai come in questo caso il confine tra artigiano e artista appare labi e – tutto sommato – retorico, gli oggetti in mostra sono opere uniche, capaci di esprimere nelle loro diverse tipologie la fantasia e la manualità delle loro creatrici.

Dopo la mostra allestita lo scorso anno nella pinacoteca comunale di Palazzo De Felice, quest’anno la mostra si è spostata in centro città, offrendo ai passanti impegnati nelle spese natalizie una vera e propria oasi di pace, capace di catturare i visitatori in una esposizione intrigante e onirica.

Pubblicità in concessione a Google