PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

“Oggi sono stati presentati, nel corso di un convegno presso il Centro Polifunzionale Studenti dell’Università degli Studi di Bari, i risultati di Inside the Breath, un progetto di ricerca di aziende ed enti pubblici pugliesi.” E’ quanto comunica l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Mino Borraccino in una nota inviata ai media.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

“L’Assessorato allo Sviluppo economico della Regione Puglia, ha cofinanziato il progetto mediante il bando “Aiuti a sostegno dei cluster tecnologici regionali per l’innovazione”. Lo ha sostenuto fin dalla nascita con circa 2 milioni di euro e oggi possiamo dire con orgoglio che si è trattato di una scelta felice, che non solo ha aiutato alcune imprese a conquistare nuovi mercati, ma ha contribuito a semplificare la vita delle persone.  Lo scopo iniziale della ricerca era quello di individuare il “tumore al colon retto” con una diagnosi precoce e non invasiva, grazie a un sistema diagnostico “smart”, a zero impatto sul paziente e di massima affidabilità, con l’obiettivo ulteriore di abbattere i costi per la sanità pubblica. Infatti, quando il progetto sarà completato non ci sarà più bisogno di utilizzare le attuali (costose) tecniche diagnostiche, come la colonscopia. Attraverso un semplice soffio all’interno di un’apparecchiatura simile a uno spirometro (di qui il titolo del progetto, che significa Dentro il Respiro), si otterrà un’indicazione chiara sulla presenza di una determinata patologia. Ma ancora più interessante è la notizia che lo strumento che si sta producendo sarà in grado di diagnosticare ulteriori patologie: da quelle del sistema gastro-intestinale, respiratorio, nervoso centrale e periferico alle infezioni del tratto respiratorio, alle apnee ostruttive nel sonno, al cancro della mammella, dell’apparato genitale e della prostata.

Ad oggi, “Inside the Breath” ha portato alla produzione di un prototipo di dispositivo diagnostico, in grado di campionare il respiro del paziente, che verrà poi analizzato in laboratorio. Questo di “Inside the Breath” è il classico esempio di un investimento oculato fatto dalla Regione. Tutti potranno apprezzare l’utilità di un progetto e di una ricerca che si rivela di grande aiuto alla vita quotidiana del cittadino. Ne deriva un incoraggiamento per noi a individuare e sostenere con convinzione le idee che i talenti pugliesi mettono in campo per il progresso scientifico e umano.”

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802