«Tra poche ore ci sarà un incontro tra il DG dell’Azienda Policlinico coi vertici dell’Amministrazione Universitaria di Bari. Si prospetta la soluzione per i corsi di Scienze infermieristiche a Taranto!» Ad esprimere soddisfazione per l’esito dell’impegno a salvaguardia dei corsi universitari tarantini è il consigliere regionale di SEL Cosimo Borraccino.

«Dopo lo sblocco delle risorse da parte della Regione al Policlinico (43milioni di €) – evidenzia Cosimo Borraccino – si aspetta il parere del MEF (Ministero Economia e Finanze).

Appena giungerà l’ok dal Ministro Padoan, il Policlinico girerà i fondi all’Amministrazione Universitaria che sta già compilando le schede dei docenti per il pagamento delle spettanze. Come si usa dire “Work in progress”!

Intanto – conclude Cosimo Borraccino – sembra assicurarsi la garanzia dei corsi per il Secondo e Terzo anno, a breve dovrebbe risolversi anche l’avvio per gli studenti del Primo anno.
Andiamo avanti…»