foto Ciro Quaranta (Art Foto) - per La Foc'ra | Grottaglie InRete #siamoagrottaglie #lafocra

“Un altro anno è trascorso: si fanno ormai i bilanci rivedendo il proprio percorso di vita, i giorni passati così velocemente, manca poco allo scoccare della mezzanotte che annuncia a tutti noi il 2019. L’Augurio è che questo Nuovo Anno porti ad ognuno di noi la consapevolezza dell’importanza degli affetti, del vivere in modo straordinario l’ordinario mettendo da parte ogni nostro egoismo e permettendo invece al cuore di parlare ed esprimere tutti i sentimenti più belli. Dal Vangelo attingiamo il messaggio dell’Amore: “Amatevi gli uni gli altri come io vi ho amato”. La nostra comunità cittadina di Grottaglie ritrovi il senso dell’essenziale, il desiderio di pace e condivisione in ogni ambito, Un ricordo particolare per le persone provate dalla sofferenza fisica, dal distacco delle persone care o da altri disagi, per tutti la Speranza di giorni migliori. Auguri di bene”, con questo messaggio Don Eligio Grimaldi, arciprete e parroco della Chiesa Madre di Grottaglie coglie l’invito di Gir e lancia un messaggio di speranza e di augurio a tutta la comunità grottagliese.