PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Grande accoglienza oggi, lunedì 27 ottobre, dei 220 buyer internazionali in arrivo in giornata da tutto il mondo (Germania, Francia, Stati Uniti, Brasile, Russia, Austria, Italia e Regno Unito tra i principali, dai Paesi dell’Europa dell’Est e da Turchia, Spagna, Olanda, India, Giappone e altre destinazioni extra continentali come Emirati Arabi, Australia, Canada e Argentina) insieme ad un gruppo di giornalisti europei per partecipare alla seconda edizione del Buy Puglia– Meeting & Travel Experience, il più importante evento di business turistico della regione, ideato dall’Agenzia Pugliapromozione come grande occasione di incontro e scambio tra i buyer internazionali e gli operatori turistici pugliesi. (…)

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

La maggior parte dei buyer che arrivano oggi in Puglia non hanno ancora in catalogo la Puglia,ma avranno modo di sperimentare a partire da questa sera un piccolo assaggio della Puglia attraverso una vera e propria “Travel experience” che gli consentirà di vivere ciò che dovranno poi vendere nei propri mercati. Dal risultato della prima edizione possiamo dire che questa formula funziona: l’80 per cento dei buyer che sono venuti lo scorso anno hanno poi “comprato” la Puglia.

I dieci itinerari del PRE-TOUR (le travel experience) che porteranno i Tour Operators in ogni angolo della regione, prima di avviare le trattative d’affari che avranno luogo durante il B2B del 30 ottobre corrispondono ai prodotti turistici in cui è ormai si sta organizzando l’offerta pugliese: divertimento, turismo attivo, esperienze slow, cultura, ma anche l’offerta del lusso, il wedding, la puglia romantica, la puglia autentica delle tradizioni e dei piccoli borghi e poi i prodotti tradizionali (il mare e l’enogastronomia) trasversali a tutte le offerte.
Così fra i 220 buyer oltre ad una decina di giornalisti europei c’é chi farà l’itinerario “We are authentic” in Salento e chi invece ha scelto la Puglia slow sui Monti Dauni, chi vedrà un pezzo di Puglia esclusiva in Valle d’Itria o di Puglia magnificent nell’area di Puglia Imperiale; e ancora chi sperimenterà il Salento “funny” oppure una Puglia timeless sulla Costa Jonica o “ wild” nell’Alta Murgia o ancora “romantic” sempre in Valle d’Itria; e poi due gli itinerari nel Gargano: “active” e “spiritual”. Tutta la Puglia permette di vivere “esperienze” indimenticabili in questi ambiti.

Ed è interessante che gli itinerari sono stati costruiti anche grazie ad una nuova azione di CO MARKETING per l’ospitalità dei buyer realizzata con la collaborazione di tanti operatori turistici pugliesi che hanno saputo cogliere l’opportunità offerta dal Buy Puglia.

La Borsa del turismo pugliese si svolgerà poi il 30 ottobre in contemporanea con Medimex, la fiera internazionale delle musiche che ha anch’essa luogo nella Fiera del Levante. Sarà il Presidente Nichi Vendola ad inaugurarle entrambe la mattina del 30 ottobre. Nel grande salone del Padiglione 18 in Fiera del Levante, dove il Presidente Vendola è atteso, insieme con l’Assessore Silvia Godelli, per le 11.00, è tutto pronto con le 135 postazioni degli operatori turistici pugliesi che incontreranno i buyer internazionali con un’agenda già predisposta per oltre 5000 incontri programmati ai quali potranno aggiungersi altri incontri organizzati al momento. Quest’anno, ed è questa una delle novità, l’evento comprende anche una sezione dedicata esclusivamente al turismo d’affari e congressuale in concomitanza con l’appuntamento dedicato al Leisure il 30 ottobre alla Fiera.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802