Domenica scorsa la Woman Grottaglie ha perso la gara interna di campionato per 2-8, mostrando qualche piccolo segno di crescita.

Nel prossimo week end le biancoazzurre torneranno in trasferta sul campo della Dona Five Fasano, gara che la giocatrice, classe 1991, Elisabetta Quaranta presenta così: “Dopo aver disputato una bella gara domenica contro la più quotata Conversano che milita nelle zone alte della classifica, la settimana è iniziata in modo, piuttosto, positivo. Cerchiamo di dare sempre il massimo negli allenamenti per prepararci al meglio alla gara domenicale”.

MIGLIORAMENTI: “Stiamo migliorando giorno dopo giorno e ciò può solo aiutare; le altre squadre sono più esperte e fornite di noi ma cerchiamo sempre di metterle in difficoltà. Pecchiamo d’inesperienza”.
IL DONA FIVE FASANO: “Il Dona Five Fasano è una squadra di ottima qualità con giocatrici molto valide. Lottano nei piani alti e lo hanno dimostrato fermando il Molfetta nell’ultima di campionato. Cercherò e cercheremo di fare il massimo. Poi, chissà, la palla è rotonda…”.

IL CAMPIONATO: “Mancano poche partite alla fine del campionato e possiamo ancora toglierci qualche piccolo sfizio: la speranza è l’ultima a morire e noi ce la metteremo tutta”.