Odio l’estate, il film diretto da Massimo Venier, racconta una storia di amicizia e sentimenti. Tre uomini decidono di trascorrere le vacanze estive in un’isola a largo delle coste italiche, ognuno insieme alla rispettiva famiglia. Non conoscendosi, scelgono la stessa meta estiva, la stessa spiaggia e si ritrovano anche ad affittare la stessa casa…tutti nello stesso periodo.

Sono totalmente diversi l’uno dall’altro. Aldo è un tamarro senza un lavoro fisso, è ipocondriaco, ha una passione per Massimo Ranieri e vive con un cane di nome Brian, una moglie che urla invece di parlare, e i figli Ilary e Salvo. Giovanni è uno organizzato, preciso, gestisce un’impresa prossima al fallimento e viaggia con la moglie e la figlia Alessia. Infine, c’è Giacomo, medico di successo che non riesce, però, ad avere un rapporto con il figlioletto in piena pubertà.

È inevitabile che la convivenza rappresenterà per il gruppo una vera impresa di sopravvivenza e sarà impossibile non scontrarsi. Abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato, ma finiscono per ballare insieme in una sera d’estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga. Una casa riuscirà a unire tutte queste tante persone così diverse tra loro?

Data di uscita: 30 gennaio 2020
Genere: Commedia
Anno: 2020
Regia: Massimo Venier
Attori: Aldo, Giovanni, Giacomo, Lucia Mascino, Carlotta Natoli, Maria Di Biase, Massimo Ranieri, Davide Calgaro, Ilary Marzo, Michele Placido, Sabrina Martina, Melissa Marzo
Paese: Italia
Durata: 110 min
Distribuzione: Medusa Film
Sceneggiatura: Davide Lantieri, Michele Pellegrini, Massimo Venier, Aldo, Giovanni, Giacomo
Fotografia: Vittorio Omodei Zorini
Montaggio: Enrica Gatto
Musiche: Brunori Sas
Produzione: Agidi Due

Continua la programmazione dall’6 Febbraio 2020

Orario spettacoli: 19:30

Biglietto: feriali Euro 5,50 posto unico – festivi/prefestivi Euro 6,50 – ridotto Euro 5,50

Indirizzo: Piazza 4 Novembre, 35 – Prenotazioni: 099/5622931

In programmazione anche il film “Birds of Prey”

Pubblicità