Ciro Petrarulo: “Ecco perché ho deciso di candidarmi alla Regione”

Già consigliere provinciale e attualmente consigliere comunale, presente in Giunta con l’Assessorato guidato dal vice sindaco Vincenzo Quaranta, spiega e illustra a Gir la scelta di correre per un seggio nel Consiglio Regionale a Bari.

1882
Pubblicità

PubblicitàPubblicità

Grottaglie bistrattata

“Sono 40 anni che un grottagliese non siede in Regione. L’assenza di un nostro concittadino, soprattutto negli ultimi anni, ha portato scelte regionali sfavorevoli per la nostra città, proprio perchè mancava un grottagliese. La politica attualmente è campanilistica.”

E’ questo il leit motiv della disamina di Petrarulo: lo ripete come un mantra. 

Perché si candida

“Questa mia candidatura è una sfida che lancio ai grottagliesi: vogliamo dire la nostra in regione? Vogliamo che li ci sia qualcuno che possa realmente difendere Grottaglie? Tutto questo non può farlo certamente chi viene a prendere solo voti a Grottaglie.”

Aggiunge Petrarulo.

I risultati ottenuti da consigliere provinciale

Nella lunga intervista a Gir ripercorre anche i risultati ottenuti durante la sua presenza in Provincia: dal rifacimento del tratto sulla Grottaglie Montemesola, alla riorganizzazione stradale dell’incrocio pericoloso sulla Grottaglie San Giorgio, alle scuole provinciali, alla possibilità data alle associazioni di utilizzare le strutture sportive comunali.

Ospedale e Aeroporto

Sul tema ospedale Petrarulo punta il dito contro la Direzione Generale. Sull’aeroporto si dichiara molto esperto, avendone i requisiti professionali, e spiega che i lavori attualmente in corso elimineranno le difficoltà per gestire diversi aeromobili in aerostazione: “Con il restyling potremo avere 5 aeromobili di grandi dimensioni contemporaneamente a Grottaglie. Cosi la struttura sarà sufficiente ed efficiente e potrà farci raggiungere 1 milione di passeggeri”.

IMU Comparto C

“Massima attenzione sul comparto C. Stiamo facendo il possibile. Cerchiamo di abbassare i toni però, si sta indispettendo chi sta lavorando”. Cosi Petrarulo commenta la domanda posta da Caprino sulla vicenda relativa all’IMU sul Comparto C.

I lavori su Grottaglie

“A breve verrà inaugurato nuovo canile. Abbiamo rimesso in piedi tante strutture sportive: palacampitelli e pista di pattinaggio, il palamarinelli, un campo in più per il circolo tennis, campo e tribune nuove per lo stadio, i famosi campetti di via aldo moro saranno oggetto di successiva riqualificazione, verrà ristrutturato campo savarra e campo zona 167. Grande sinergia con Taranto, ospiteremo anche qui i giochi del Mediterraneo”.

Grottaglie Città Europea dello Sport

“Un progetto fortemente voluto dal vice sindaco Vincenzo Quaranta. Grottaglie 2020 porta benefici a livello economico, registriamo ristorante pieni, e turistico, tanta gente che non è mai venuta a Grottaglie, visita per la prima volta la città e genera economia”.

Aggiunge Petrarulo.

L’appello al voto

“Io sono un uomo di centro sinistra. La maggioranza e il sindaco mi starà vicino in questa campagna elettorale. Altri componenti e soggetti politici a Grottaglie non mi vedono come un nemico, tra l’altro non credo ci saranno altri candidati grottagliesi poiché si disperderebbero solo voti. Occorre fare squadra e contrastare il centro destra perchè mi fa paura una destra estrema.”