Colpo di scena in Consiglio Comunale a Grottaglie questo pomeriggio.

La massima assise convocata per l’approvazione del Bilancio Preventivo e degli atti connessi ha, prima della discussione dell’unico punto all’ordine del giorno, preso atto dell’abbandono dai banchi della maggioranza della consigliera Anna Cabino, eletta nella lista Sud in Movimento, il principale gruppo politico a sostegno del Sindaco.

Dopo aver consegnato una lettera scritta al presidente del Consiglio, la consigliera ha letto la stessa, dichiarando il suo passaggio al gruppo politico di COR, attualmente diretto dal capogruppo Michele Santoro.

Per evitare, dice la consigliera, speculazioni politiche, nella lettera sono indicate le ragioni di tale scelta, che, si legge, trovano riscontro nella politica attuata dal Sindaco che le ha consentito a distanza di circa un anno di considerare inattuabile il perseguimento di interessi collettivi conformi ad interazione e collaborazione amministrativa.

L’intera dichiarazione si può ascoltare nella versione integrale disponibile sul sito del Comune di Grottaglie (link).