PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Alle ore 17 di oggi martedì 23 settembre è stato convocato uno dei tre Consigli Comunali previsti nell’arco di 15 giorni.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Alfonso Manigrasso, presidente della massima assise, ha programmato infatti ben tre adunanze in soli 15 giorni, visti i diversi punti all’ordine del giorno e le diverse interpellanze e interrogazioni avanzate dai consiglieri comunali.

Nella seduta odierna sono previsti cinque argomentazioni: si parte con la convalida e surroga del Consigliere Comunale che succederà a Aldo Fedele, dimissionario nel precedente Consiglio.

Al suo posto scatterà il primo dei non eletti nelle file dell’UDC, partito in cui si candidò Fedele, Massimo Zimbaro.

Certificato il suo ingresso in Consiglio e la sua dichiarazione di appartenenza al gruppo aprirà i lavori Ciro D’Alò del Sud in Movimento con una interpellanza sulla casa di riposo. Quindi, lo stesso consigliere, interpellerà il Sindaco sulla proroga e ampliamento delle cave e sulla realizzazione impianto trattamento del percolato. Sarà quindi la volta del riconoscimento del debito fuori bilancio. L’ultimo punto all’ordine del giorno è la proposta di modifica del Piano finanziario del servizio dei rifiuti urbano per l’anno 2014. Eliminazione sanzione ecotassa.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802