Consulenza-familiare
PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Una conferenza sulle principali novità che riguardano la figura professionale del Consulente familiare, la normativa di riferimento e gli aspetti più squisitamente tecnico-psicologici e relazionali della sua attività. Questi saranno approfonditi nel convegno “Il consulente Familiare” che l’Associazione Onlus “Il Focolare A. Petrecca” organizza, nella mattinata di domenica prossima, 23 marzo, a partire dalle ore 8.30 nella Sala Conferenze del Teatro Monticello di Grottaglie, in via Carlo Marx n. 1.
Protagonista assoluto dell’incontro sarà il consulente familiare, professionista socio-educativo che interviene per aiutare la coppia e la famiglia nel risolvere felicemente piccole e grandi problematiche.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Nella sua attività, in particolare, il consulente familiare attua percorsi centrati su atteggiamenti e tecniche di accoglienza, di ascolto e di autoascolto che valorizzano la persona nella totalità delle sue componenti. Si avvale, inoltre, di metodologie specifiche che agevolano i singoli, la coppia e il nucleo familiare a mobilitare nelle dinamiche relazionali le risorse per raggiungere le soluzioni possibili, anche integrandosi, laddove necessario, con altri specialisti.
Dopo l’apertura dei lavori di Rosa Doria, presidente dell’Associazione Onlus “Il Focolare A. Petrecca”, sono previsti gli interventi dei consulenti familiari Claudia Monti, vicepresidente AICCEF, Rita Roberto, presidente AICCEF, Padre Michelangelo Maglie, direttore “Il Focolare A. Petrecca”, Annamaria Trupo, supervisore AICCEF, e dell’avvocato Maurizio Qualiano, redattore de “Il Consulente Familiare”.

La partecipazione al convegno riconoscerà ai soci AICCEF (Associazione Italiana Consulenti Coniugali e Familiari) 15 CFP; per informazioni contattare l’associazione (tel. 099/7353802) oppure inviare una mail all’indirizzo: associazioneilfocolare@ilfocolare.it

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802