equitalia

Equitalia Sud apre una corsia più veloce per dialogare con Casartigiani Puglia. Il protocollo d’Intesa è stato sottoscritto oggi da Leonardo Arrigoni direttore regionale Puglia di Equitalia Sud e dai coordinatori regionali di Casartigiani Puglia Vladimiro Mascolo per Foggia, Stefano Castronuovo per Taranto e Floriana Dell’Orco per Lecce.

L’accordo prevede l’attivazione dello sportello telematico dedicato, un canale diretto che permette di migliorare e semplificare i rapporti con i contribuenti e con i professionisti che li assistono.

I delegati di Casartigiani Puglia, presenti presso le sedi provinciali potranno accedere allo sportello telematico dal sito www.gruppoequitalia.it. Nella pagina dedicata a “Associazioni e Ordini” compilando il Form per le richieste online, sarà possibile riceve assistenza o fissare un appuntamento per le situazioni più complesse e delicate.

«Con la firma della convenzione – dichiara Leonardo Arrigoni direttore regionale Puglia di Equitalia Sud – abbiamo voluto aprire un nuovo canale di dialogo diretto con le imprese artigiane pugliesi. L’accordo, che s’inserisce nel percorso di collaborazione e ascolto intrapreso da Equitalia, permetterà agli iscritti di Casartigiani Puglia di ricevere consulenza e assistenza ad hoc. Inoltre – conclude Arrigoni – saranno organizzati incontri tematici, che consentiranno di agevolare la circolarità delle informazioni inerenti le attività di riscossione».

«Il protocollo d’intesa firmato con Equitalia Sud – dichiara Stefano Castronuovo, coordinatore di Casartigiani Puglia – è un importante strumento dedicato alla risoluzione di problematiche fiscali a disposizione dei nostri soci. L’iniziativa che segue il protocollo firmato da Casartigiani Nazionale con Equitalia, permetterà anche in Puglia di dare un sostegno concreto alle imprese.

Ritengo che le aziende che in questo momento hanno difficoltà economiche – conclude Castronuovo – siano quelle che necessitano maggiormente di essere supportate con ogni strumento, a 360 gradi».