Un nutrito gruppo di genitori ha incontrato questa mattina, dopo aver accompagnato i figli a scuola, il sindaco di Grottaglie. L’incontro, spontaneo, è sorto sulla base dell’ultima disposizione del Governo Regionale sulla chiusura della scuole a partire da domani.

L’incontro è stato per lo più uno sfogo. Diversi genitori hanno espresso i loro dubbi e perplessità su quanto disposto da Emiliano. Da una parte chi osservava l’impossibilità da domani di poter restare a casa per seguire i piccoli (soprattutto quelli della primaria), dall’altra chi guardava anche oltre ed evidenziava come la negazione della scuola in presenza potrà influire sulla formazione non solo scolastica ma anche sociale dei bambini.

Il primo cittadino ha raccolto gli sfoghi dei genitori esprimendo solidarietà e rimarcando che occorre applicare tutte le misure per contenere la pandemia quali indossare la mascherina, igienizzarsi le mani e applicare il resto delle precauzioni che ormai dovremmo conoscere a memoria e attuare in automatico.