L’ASL Taranto comunica che, alle ore 16 del 29 dicembre 2020, l’ospedale “San Giuseppe Moscati” ospita n. 61 pazienti affetti da Covid, così distribuiti:

  • n. 28 presso il reparto Malattie Infettive;
  • n. 25 presso il reparto di Pneumologia;
  • n. 8 presso il reparto di Rianimazione.

Lospedale “Giannuzzi” di Manduria ospita n. 43 pazienti affetti da Covid, così distribuiti:

  • n. 40 presso il reparto di Medicina;
  • n. 3 presso il reparto di Rianimazione.

Lospedale “San Pio” di Castellaneta ospita n. 49 pazienti affetti da Covid.

L’ospedale “San Marco” di Grottaglie ospita n. 36 pazienti affetti da Covid, presso il reparto di Medicina.

Il presidio ospedaliero “Valle d’Itria” di Martina Franca ospita n. 28 pazienti affetti da Covid presso il reparto di Medicina.

La Casa di cura “Santa Rita” ospita n. 25 pazienti affetti da Covid.

Il Centro Ospedaliero Militare di Taranto ospita n. 9 pazienti risultati positivi al Covid.

Il Presidio Covid post acuzie di Mottola ospita n. 16 pazienti post-Covid.

Nelle ultime 24 ore si sono registrati n. 3 decessi, così suddivisi: n. 1 all’Ospedale S. G. Moscati, n. 1 al presidio di Grottaglie e n.1 presso il SS. Annunziata di Taranto.

L’articolo di oggi sul Nuovo Quotidiano di Puglia