Ieri 29.907 nuovi contagi e 208 vittime con 183.457 tamponi. La regione con più casi giornalieri rimane la Lombardia, +5.278, seguita da Campania (+2.861), Toscana (+2.009), Piemonte (+2.003) e Lazio (+1.859). Gli aumenti minori in Molise (+101), Basilicata (+111) e Valle d’Aosta (122).

I pazienti in terapia intensiva in Italia superano i 2 mila e sono ora 2.022, in aumento di 83 rispetto a ieri. I nuovi ricoverati in reparti ordinari sono 238, per un numero complessivo di 19.840.

Rimane stabile al livello massimo raggiunto ieri il rapporto positivi-tamponi: nelle ultime 24 ore la percentuale è risultata sempre del 16,3%.