Il sindaco di Massafra Fabrizio Quarto, con propria ordinanza, ha disposto da lunedì 15 febbraio e sino a mercoledì 24 febbraio 2021 la sospensione del mercato settimanale per tutte le attività di vendita, anche per quelle inerenti ai generi alimentari o agroalimentari.

“Tale importante provvedimento viene adottato come misura precauzionale finalizzata all’attuazione delle norme di sicurezza previste allo scopo di contenere e contrastare il diffondersi del Covid-19.”

Scrive nel post sui social il Comune di Massafra.

“Per il Mercato settimanale risulta impossibile garantire un accesso con modalità contingentate e comunque idoneo ad evitare assembramenti di persone nel rispetto delle minime distanze di sicurezza interpersonale tra gli utenti.
Inoltre sarà inibito l’esercizio delle attività di vendita itinerante di generi alimentari e non, da parte di soggetti venditori provenienti da altri territori comunali.
La situazione epidemiologica, nell’intera Provincia di Taranto, e quindi anche nel territorio comunale, ad oggi permane molto seria e presenta profili di particolare gravità, tenuto conto che anche in Puglia si registrano casi di Covid-19 riconducibili alla cosiddetta “variante inglese”.
Le misure sopra indicate potranno essere modificate, interrotte o prorogate in base alle necessità che sorgeranno nel corso dell’esecuzione dell’ordinanza e in considerazione della normativa nazionale e dell’evoluzione epidemiologica.”