«Vorrei esortare tutti i grottagliesi ad una presenza nelle piazze cittadine più attiva e massiccia, non limitata esclusivamente ad alcuni periodi dell’anno o a manifestazioni di particolare interesse.» E’ l’invito che Gabriele D’Abramo, capogruppo del movimento politico “Rigenerazione” in consiglio comunale rivolge a tutti i cittadini della Città delle Ceramiche.

«Bisogna sentirsi parte integrante della città – afferma D’Abramo, non semplici abitanti di un dormitorio. Ciò si ricrea innanzitutto avendo rispetto dei concittadini e quindi delle leggi che regolamentano la vita cittadina. Atteggiamenti virtuosi come evitare il parcheggio selvaggio, rispettare le ordinanze per la pulizia, non occupare le zone riservate ai diversamente abili e alle donne incinta, sono un modo per non alimentare la teoria delle finestre rotte, secondo la quale, il degrado genera altro degrado. Il mio invito è quello di ritrovare quel senso di comunità ormai sopito da tempo.

Quindi – conclude D’Abramo – auspico non solo un maggior coinvolgimento delle associazioni e della cittadinanza tutta nell’attività culturale e politica del paese, ma un profondo e sentito senso di collettività nel quotidiano.»