“Degrado nel centro storico di Grottaglie, una cloaca a cielo aperto: guano di piccioni, blatte, topi. E’ vergognoso”

A segnalare la spiacevole situazione Maria Santoro, candidata sindaco a Grottaglie, che attraverso un video girato nel centro storico di Grottaglie mostra le immagini relative al guano di piccioni.

2752
Pubblicità in concessione a Google

“Dei cittadini hanno dovuto installare dei grandi teli, fissati alle pareti da una parte all’altra della strada, per evitare che gli escrementi vengono trasportati in casa”.

Pubblicità in concessione a Google

A segnalare la spiacevole situazione Maria Santoro, candidata sindaco a Grottaglie, che attraverso un video girato nel centro storico di Grottaglie mostra le immagini relative al guano di piccioni.

“Sono disgustata di quanto ho visto nel centro storico. Una cloaca a cielo aperto, strade piene di guano di piccioni, blatte e topi. Un lezzo spaventoso. Condizioni igienico sanitarie disastrose. Tutto questo è vergognoso: cittadini abbandonati.”

Il video, dichiara Santoro, è stato realizzato a seguito delle numerose segnalazioni ricevute da cittadini grottagliesi abbandonati dalla amministrazione e ormai sfiduciati.

Telo posizionato dai cittadini per ripararsi dal guano
Telo posizionato dai cittadini per ripararsi dal guano
Guano sulla scalinata
Strade dissestate
Strade dissestate
Blatte

“Ogni singola strada deve esser pulita, sempre. Non possono esserci cittadini di serie A e cittadini di serie B”.

Segnalazione di un cittadino al Comune

Il post sui social

Pubblicità in concessione a Google