Piazza Verdi

Passeggiando su piazza Verdi questa mattina in molti avranno notato una sorta di casetta avvolta in materiale di imballaggio.

Queste piccole quattro mura dovrebbero essere uno dei 15 eco compattatori che l’Amministrazione Comunale ha deciso di dislocare in città per la raccolta di plastica ed allumini, imballaggi in vetro e rifiuti organici.

Si tratta di punti di conferimento che verranno posizionati su suolo pubblico e che saranno presidiati e/o controllabili o monitorati con dispositivi di vigilanza (videocamere) installati e mantenuti a cura e spese da parte della ditta che si occuperà del servizio per 5 anni, al fine di evitare che presso gli stessi vi sia abbandono incontrollato di rifiuti.

Ci auguriamo che questi possano sostituire finalmente le campane gialle, verdi e bianche sparse in tutte le città, diventate ormai ricettacolo di ogni rifiuto possibile. Anche se questo di Piazza Verdi risulta esteticamente antipatico in un’area che già necessità di un urgente lavoro di maquillage di arredo urbano.