Rifiuti a Grottaglie. Intervista a Maurizio Stefani
PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Un importante dato viene comunicato, e certificato, in queste ore per ciò che concerne la raccolta differenziata a Grottaglie.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

La percentuale nel mese di giugno è salita fino al 26,03%. Un risultato positivo reso pubblico dall’ex assessore all’ambiente ed ecologia Maurizio Stefani sui social: “L’apporto dei cittadini volenterosi, le best pratice attivate, l’impegno e la professionalità della Serveco, la concretezza degli operatori ecologici e il lavoro svolto dall’Amministrazione uscente ha permesso nel mese di giungo di aumentare la percentuale dei rifiuti differenziati.”

“Questo risultato – aggiunge Stefani – ci mette al riparo dalle ecotassa. In questi anni il commissariamento dell’ARO/4 TA non ci ha permesso di estendere la raccolta differenziata in tutta la città. Le lungaggini burocratiche tutte italiane ci hanno impedito di coprire l’intero territorio di Grottaglie. E bene ricordare infatti che la gestione dei rifiuti deve passare necessariamente dall’attivazione della procedura di affidamento del servizio a livello di Ambito di Raccolta Ottimali per la gestione associata dei servizi di raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti solidi urbani.”

Dividendo i rifiuti e­­­ conferendoli in maniera corretta, recuperiamo materia prima che dà origine a nuovi oggetti di cui ci serviamo quotidianamente, contribuendo così a preservare le risorse ambientali che non sono infinite. E’ questo il messaggio che l’assessorato diretto da Stefani ha cercato di far passare negli anni del suo mandato.

“Basta un po’ di impegno da parte di tutti per raggiungere in breve tempo gli obiettivi di raccolta differenziata previsti dalla normativa. Ma non dobbiamo fermarci solo a quella. Bisogna andare sempre oltre per una città sempre più verde e pulita. Mi fa piacere constatare che nei tre anni in cui ho diretto l’assessorato all’ambiente, oltre ad aver portato la differenziata a Grottaglie, abbiamo scongiurato l’ecotassa per il 2014, il 2015 e il 2016.”

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802