PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

L’annuncio delle dimissioni dall’incarico di Commissario Straordinario dell’Arif Puglia, Oronzo Milillo, è giunto inaspettato nella serata di ieri.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Il dott. Milillo giustifica la sua scelta irrevocabile, sulla base della impossibilità a e-sercitare il proprio ruolo, a causa di atteggiamenti e azioni di alcuni settori della Re-gione Puglia, e per la mancanza di interlocuzione, con i vertici dell’Assessorato alle Politiche Agricole.

Luca Lazzàro, presidente di Confagricoltura Puglia, commenta così la notizia. “Siamo di fronte all’ennesima crisi della gestione del settore agricolo della Regione Puglia. Oggi è inimmaginabile che l’azione dell’Arif si blocchi. Anche perché l’Arif stava co-minciando a camminare bene, dopo uno sforzo riorganizzativo significativo da parte di Oronzo Milillo.

Questo stop – conclude allarmato Lazzàro – potrà provocare soltanto rallentamenti agli interventi di contrasto e monitoraggio alla Xylella”.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802