pagina Facebook Ciro D'Alò

Ecco quanto comunica il Sindaco di Grottaglie, Ciro D’Alò, in merito alla questione discarica a seguito dell’azione svolta ieri in Provincia: “Oggi, in provincia, abbiamo depositato una memoria tecnica ulteriore con la quale abbiamo smontato completamente le controdeduzioni del Comitato tecnico provinciale, consegnando tutto direttamente nelle mani del Presidente.

Abbiamo sconfessato l’ipotesi che si possa realizzare una discarica in altezza di 20 metri per garantire la pendenza delle acque, oltre a evidenziare una serie di errori tecnici nella gestione della discarica stessa e soprattutto abbiamo rimarcato con forza la precarietà ambientale della provincia Jonica la quale non può più concedere spazio a situazioni impattanti per la salute.

Ovviamente ci siamo riservati, nei prossimi giorni, di produrre ulteriore documentazione che è già allo studio degli uffici del comune di Grottaglie e dei comitati che nei prossimi giorni si riuniranno nuovamente.

Il Presidente ha preso atto della volontà di tutti i Sindaci di non ampliare la discarica di Grottaglie estendendo il ragionamento anche sulla discarica Vergine. Rimane, al momento, che non esiste nessun provvedimento definitivo e che tutto quello che abbiamo prodotto verrà valutato attentamente dal dirigente di settore.

Ci tengo a sottolineare, oltre che a ringraziare, la presenza dei numerosi cittadini che oggi sono accorsi in Provincia per sostenere questa battaglia che appartiene a tutti quelli che amano e difendono il proprio territorio. Lotteremo nelle piazze e nei palazzi, lotteremo fino a quando sarà necessario perché siamo follemente innamorati della nostra bellissima terra e soprattutto perché sappiamo di essere dalla parte del giusto e della legalità.”