Libera-associazione-antimafia

“Per amore di questa terra non taceremo”. Questo e’ lo slogan della mobilitazione, organizzata dall’associazione Libera, che si terra’ lunedì 24 Marzo a Palagiano. A renderlo noto è Michele Mazzarano, consigliere regionale del Partito Democratico, che aggiunge: “Abbiamo il dovere di fare nostro questo monito, abbiamo bisogno che si propaghi una straordinaria mobilitazione di coscienze, dobbiamo sentire nostra la prova di una riscossa civile; e’ vietato rimanere imbelli di fronte all’agghiacciante violenza che ha investito la nostra terra con l’efferato agguato che ha colpito a morte anche un bimbo di due anni e mezzo.

Sosteniamo la reazione tempestiva del Governo italiano e degli organi inquirenti – afferma Mazzarano – perché, quanto prima, i criminali vengano catturati e assicurati alla giustizia.
Dobbiamo essere voce a supporto di quanti hanno messo in campo iniziative eccezionali per reprimere ogni forma criminale e mafiosa e garantire la legalità.
Di fronte a tanta disumanità, crudeltà, bestialità, bisogna scatenare la forza della umanità, della partecipazione, della comunità perché gli atroci assassini si sentano moralmente isolati e perseguitati.

Esprimo il mio personale sostegno a Don Luigi Ciotti e all’associazione Libera – conclude Mazzarano. Spero che questa iniziativa sia il solco fecondo di una umanità che si mette in cammino per sconfiggere la barbarie.”