“Durante l’ultima riunione del coordinamento cittadino del Pd di Grottaglie, tenutasi lo scorso 22 gennaio, il segretario cittadino ha ricevuto, da parte di 8 componenti su 16, il mandato all’incontro richiesto da “Città Territorio”, mentre in 7 hanno sottoscritto un emendamento al documento del segretario, proponendo la chiusura a tale possibilità e ad ogni futura e possibile alleanza elettorale con quella parte.

Nelle ultime settimane il segretario del Pd ha più volte incontrato la coalizione “Città Territorio” (ricordiamo composta da Grottaglie Comunità, Italia Viva, Libera…mente, Moderati Civici e Moderati per Grottaglie), al fine di accordarsi con quella compagine in vista delle elezioni amministrative della primavera prossima.”

E’ quanto premette un comunicato inviato ai media e sottoscritto da Romolo Caloiero, Michela Danucci, Roberto De Gregorio, Anna Rita Palmisani, Rosa Rizzo, Eugenio Tilli, Ludovico Vico, parte dei componenti del coordinamento cittadino del Pd di Grottaglie

“Non è possibile evitare di rilevare che, nella coalizione Città Territorio, il gruppo predominante sia una forza che ormai da oltre 20anni rappresenta la destra grottagliese, e che, nelle ultime elezioni regionali, ha visto suoi rappresentanti concorrere nelle liste del candidato presidente Raffaele Fitto (molto presente in città per la campagna elettorale di tali candidati). Fitto, che ricordiamo essere un componente di Fratelli di Italia.

Noi continuiamo ad essere convinti che non sia possibile alcuna alleanza elettorale con forze trasformiste di centro destra, con singole liste di destra o persone che fino alle regionali scorse hanno concorso con lo schieramento della destra pugliese. Insistiamo a chiedere al segretario cittadino del Pd di rinunciare a questo percorso e chiediamo la convocazione del Coordinamento direttivo cittadino alla presenza della Federazione provinciale di Taranto.”

Comunicano nel testo diffuso ai media.

“Con questo comunicato abbiamo voluto informare i nostri iscritti, i nostri elettori e i cittadini, nonché le forze politiche di Grottaglie, che ciò che sta facendo il Pd di Grottaglie con “Città Territorio” non è condiviso da tutti i dirigenti del partito locale.

Il Pd, anche nelle politiche delle alleanze per le elezioni amministrative, deve continuare a credere nei suoi valori fondativi che sono gli ideali del centro sinistra.

Per questo motivo auspichiamo che il gruppo dirigente del Pd ritrovi subito la sua unità per ricostruire interamente il centro sinistra di Grottaglie, ricordando che la missione del centro sinistra è essere alternativo al centro destra.”