Si sono intensificati nelle ultime settimane gli incontri politici del cantiere del centrosinistra grottagliese. Lo stesso ha diffuso nei giorni scorsi un comunicato sull’aggiornamento dei lavori. Ecco il testo integrale.

“La comunanza di valori e principi e l’ardua sfida delle amministrative del prossimo anno, in un contesto di emergenza e stravolgimento generato dalla pandemia, ha fatto emergere fortemente la volontà e la responsabilità, nei partiti storici e nei movimenti civici di centrosinistra della città, di perseguire  progetti e sfide  all’altezza dei tempi e all’insegna dell’unità e del pluralismo, mettendo assieme le migliori risorse della città.

Il gruppo di lavoro, sin dal suo primo appuntamento, ha deciso di aprirsi al coinvolgimento del civismo e di tutte quelle forze, singole ed associate, presenti nella comunità, che si riconoscono nei principi e negli ideali che hanno sempre caratterizzato il centrosinistra.

Per questo che raccogliamo con soddisfazione l’adesione a questo ambizioso progetto del laboratorio politico culturale “Futura” rappresentato dall’ avv. Mariagrazia Chianura.

Il lavoro svolto in questi anni, da questo gruppo di cittadini,  attorno alle tematiche ambientali congiuntamente al tema dei diritti universali, ha contributo a vivacizzare notevolmente il dibattito e la consapevolezza sugli argomenti all’interno della nostra comunità. Per questo riteniamo prezioso il contributo che verrà apportato alla discussione programmatica dall’avv. Chianura e dall’associazione Futura.

Ora occorre serrare i tempi, per dar vita ufficialmente al tavolo del centrosinistra grottagliese ed iniziare il lavoro di elaborazione del manifesto dei valori, dei principi e della piattaforma programmatica.

Siamo fiduciosi del lavoro che in questi giorni le segreterie delle restanti forze del centrosinistra stanno mettendo in campo per completare la fase della discussione interna, e siamo certi che, ad iniziare dal Partito Democratico, tutti quanti assieme convergeremo verso un percorso comune, per aprire una nuova e straordinaria stagione politica.”

Ad oggi il cantiere è composto da Articolo Uno, Associazione Futura, Attivisti Movimento 5 Stelle, Cambiamo Grottaglie, La Puglia in Più, Rigenerazione, Sinistra Italiana, Sud in Movimento.