“Continuare per cambiare è stato lo slogan di queste europee per il MoVimento 5 Stelle. Ed è questo che bisogna fare: continuare. Continuare al di là dei risultati deludenti, dell’astensionismo, dell’amarezza per l’aver dato tanto senza che questo sia stato compreso dalla gente. I cambiamenti non sono mai semplici e il più delle volte fanno persino paura, tanto che si preferisce restare ancorati al vecchio che, nonostante tutto, si è riusciti a tollerare”, è la premessa del commento post voto che Gianpaolo Cassese ha diffuso sui social a margine dei risultati delle Elezioni Europee.

L’Italia si risveglia leghista

“Rinnovo la mia fiducia al capo politico Luigi Di Maio che senza scorciatoie o compromessi continua a dare l’esempio e a portare avanti tutti i nobili valori del M5S in cui mi riconosco dal giorno in cui è nato. Coloro che, pur avendo gli strumenti culturali per capire queste dinamiche, attaccano il Movimento, attaccano questi valori e indirizzano la gente a votare per quei partiti che dicono di contestare. Se oggi l’Italia si risveglia leghista è anche e sopratutto “merito” loro”.

M5S a Grottaglie primo partito

“Permettetemi di ringraziare quanti hanno confermato con il proprio voto la fiducia al Movimento 5 Stelle, in particolare al Sud e soprattutto qui a Taranto, premiando il nostro impegno e i nostri sforzi. E permettermi di salutare con un caloroso abbraccio tutti i miei concittadini di Grottaglie che con il 30% hanno confermato il Movimento 5 Stelle come prima forza politica della città. Un importante segnale da cui ripartire tutti insieme, per continuare nel difficile ma necessario percorso di cambiamento”.