PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Continua la pessima abitudine dell’Amministrazione Alabrese di fornire in ritardo ai Consiglieri comunali la documentazione necessaria per partecipare attivamente ai lavori del Consiglio e delle Commissioni.» Lo dichiara Etta Ragusa, capogruppo in consiglio comunale per “Rinascita civica Città attiva”.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

“E’ quanto si è ripetuto anche nel Consiglio comunale del 30 settembre scorso – prosegue la Ragusa. La risposta scritta agli emendamenti al Bilancio di previsione 2014, presentati dal consigliere Gianfreda, è stata distribuita solo durante il Consiglio ai consiglieri, che venivano così privati della possibilità di fare qualsiasi approfondimento.

E la pregiudiziale presentata dal consigliere Gianfreda, di spostare la riunione del Consiglio al 4 ottobre, data già prevista per una eventuale seconda convocazione, èstata bocciata con voto unanime della maggioranza.

Fatto gravissimo – afferma Etta Ragusa, che praticamente sancisce la ripetizione di questo pessimo comportamento. Basterà infatti porre ai voti ogni ulteriore pregiudiziale, che chieda il rinvio delle riunioni di Consiglio o di Commissione a causa del ritardo con cui èstata fornita la documentazione relativa all’o.d.g. , e il discutibile e antidemocratico comportamento sarà ripetuto.

Ora vedremo – conclude dichiara Etta Ragusa, capogruppo in consiglio comunale per “Rinascita civica Città attiva” – se dopo la pubblicazione di questo comunicato si metteranno i consiglieri in grado di conoscere per tempo la documentazione relativa agli argomenti da trattare, oppure si continuerà come si è fatto finora, o se il Sindaco Alabrese continuerà ad accusare pubblicamente di “atti delinquenziali” , come avvenuto in passato, i consiglieri di minoranza che denunciano il ritardo con cui vengono informati

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802