PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Nel corso della notte gli Agenti della Polizia di Stato hanno denunciato in stato di libertà un cittadino di nazionalità marocchina per tentato furto in concorso e sequestrato un furgone con all’interno 162 pannelli fotovoltaici di provenienza furtiva.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Verso le 4,00 gli Agenti della Sezione Polizia Stradale Di Taranto, nel corso dei consueti servizi di vigilanza stradale sulla SS. 100 Taranto-Bari, all’altezza del comune di Mottola, procedevano al controllo di un autocarro Fiat Ducato .

Il conducente dello stesso, alla vista dei poliziotti, si dava a precipitosa fuga nelle campagne circostanti, abbandonando il veicolo ancora in moto e privo di controllo.

L’autocarro senza il conducente percorreva trasversalmente tutta la carreggiata terminando la propria marcia nel canale di scolo delle acque piovane, posto a margine della carreggiata stessa.

Solo il pronto intervento degli agenti, che riuscivano in brevissimo tempo a mettere in sicurezza il tratto di strada in questione, evitava ulteriori conseguenze alla circolazione stradale.

Dal successivo controllo, i poliziotti recuperavano all’interno del furgone 162 pannelli fotovoltaici, che come accertato dalle immediate indagini erano stati asportati da un grosso impianto fotovoltaico “a terra” sito nell’agro di Mottola.

Continuano le indagini per accertare altre eventuali responsabilità circa il furto dei panelli.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802