Ultima serata questa sera per la Festa dell’Uva a Grottaglie.

Il convegno su logistica, l’aeroporto e l’uva

“Un interessante momento di confronto e condivisione su aggregazione, logistica e competitività nel settore ortofrutticolo.

Questa sera affronteremo il “delicato” tema dei contratti e delle royalties. I nostri ristoratori continueranno a deliziare i palati con le loro proposte a tema “uva da tavola” e la musica dei Rione Mediterraneo chiuderà l’edizione 2019 della “Festa dell’uva”, è quanto ha dichiarato il Sindaco D’Alò a margine della prima serata.

Protagonisti anche i bambini

I bimbi e le bimbe hanno scoperto i segreti della vigna e dell’uva. Con Emilia  hanno imparato come si mangia l’uva. Con Roberta hanno scoperto la storia dell’uva, che ci sono cibi naturali. Focus anche sui cibi non salutari e poco naturali.

Il percorso enogastronomico

Durate la due giorni l’uva sarà la regina indiscussa del percorso di degustazione nel centro storico. Con sacca, calice e mappa che potranno essere ritirati nella sede dell’associazione turistica Proloco di Grottaglie, si potranno degustare le sfiziose proposte gastronomiche realizzate per l’occasione dai ristoratori del centro storico.

I ristoranti e i piatti a base di uva di Grottaglie

  • La Luna Nel Pozzo: fave, fogghie e uva di Grottaglie
  • Macchiaviva Bistrot: schiacciata con uva di Grottaglie
  • Ristorante Antichi Sapori: riso venere con polpa di ricci su letto d’uva di Grottaglie
  • La Capasa: orecchiette fatte in casa con straccetti di maialino, cipolla d’Acquaviva e uva di Grottaglie
  • Il Basiliano Nosteria: insalatina di farro di fine estate con emulsione alla senape e uva Grottaglie confit
  • La Locanda del Gallo: puccetta salentina con prosciutto crudo, uva di Grottaglie, fili di radicchio rosso, grana e noci
  • BREW food & beer: insalata con uva di Grottaglie, bresaola del Trentino, mele, songino, granella di noci e gocce di limone

Il dolce a base di uva di Grottaglie

I vini in degustazione

Mappa Festa dell’Uva di Grottaglie 2019