In una azione congiunta mirata al controllo delle coste, unità navali del Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Bari e del Gruppo aeronavale di Taranto hanno intercettato e bloccato la scorsa notte al largo di Marina di Novaglie (Lecce) un semicabinato con 33 migranti a bordo che navigava verso la costa a luci spente.

I migranti, adulti maschi di presunta nazionalità somala, irachena, siriana erano in discrete condizioni di salute. Insieme ai migranti, a bordo nella barca c’erano due brindisini di 36 anni che sono stati arrestati.